venerdì 2 gennaio 2009

...in bocca al mostro

Ed ecco i miei cari genitori ignari... quasi nelle fauci del mostro!|
Si era a Bomarzo, estate 2007. A chi non c'è mai stato consiglio vivamente di farci un giro, appena sarà pronta la mia casetta a Porchiano del Monte vi inviterò tutti!
(Per chi non è ferrato in geografia, siamo fra Orvieto ed Orte, a 80 km da Roma) Il Bosco Sacro o parco dei mostri di Bomarzo è noto agli amanti d'arte manieristica, è stato abbandonato per lungo tempo e recuperato dopo gli anni '50. Vi è stato girato un misconosciuto film della Wertmuller con Montesano e la moglie del Berla.
baci

2 commenti:

Silvio Basile ha detto...

Chissà se più mostruoso è il mostro o sono io. A bocca aperta siamo tutt'e due...
Zio Silvio

Massimo ha detto...

Noi ci siamo stati la scorsa estate. Scendeva una pioggerellina lieve che rendeva i mostri ancora più cupi, sebbene la splendida vegetazione e le leggende sulle gesta amorose del proprietario alleggerissero l'ambientazione.
Luogo incantevole. Ciao, Barbara